Home

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Speciale Convegno USCI Taranto 4-5 luglio 2019

Si è svolto a Taranto, il 4 e 5 luglio 2019, il Convegno annuale dell’USCI, StatCities 2019, che rappresenta un importante appuntamento di dibattito e confronto fra gli attori della statistica ufficiale italiana.
Nel corso del Convegno, organizzato in cinque sessioni e una tavola rotonda, sono stati presentati interessanti lavori da parte dei Comuni, dell’Istat, dell’ANCI e del le Università sul Censimento permanente della popolazione, sulle strategie dell’informazione e della cultura statistica, sui livelli essenziali di statistica nel territorio, sul territorio e l’informazione statistica.
Nel corso della tavola rotonda il Presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo, la Presidente della Società Italiana di Statistica Monica Pratesi e il Presidente dell’USCI Marco Trentini, hanno discusso del futuro della statistica ufficiale e del ruolo dei Comuni in occasione dei trent’anni del Sistema Statistico Nazionale.




Leggi tutto...

Eventi
21 Settembre 2020

Nella sessione “Big data e iperconnessioni: la città che verrà” l’intervento del Presidente USCI Marco Trentini

Il data scientist è una figura chiave nelle imprese data-driven ed è quasi ovunque assente nelle amministrazioni comunali anche se, in seguito all’esplosione della società digitale, avrebbero la possibilità di trarre grande giovamento dall’utilizzo dei big data allo scopo di supportare e innovare gestione, eventi, urbanistica, mobilità, clustering e monitoraggio dei city users, eccetera.

#StatisticAll

E’ disponibile la registrazione della sessione

Le registrazioni di tutte le sessioni trasmesse in streaming al Festival della Statistica


Eventi
25 Agosto 2020

Torna a Treviso dal 18 al 20 settembre il Festival della Statistica e della Demografia, StatisticAll alla sesta edizione, promosso dalla Società Italiana di Statistica (SIS), dall'Istituto nazionale di statistica (Istat) e dalla Società Statistica “Corrado Gini”. Il Festival prevede un ricco programma di speech, talk, convegni ed eventi d’intrattenimento con i protagonisti del mondo economico, statistico, culturale e sociale.

In continuità con il “Futuro”, filo conduttore della scorsa edizione, il tema centrale del Festival della statistica 2020 è “Il mondo che verrà. Idee e misure per ripartire”.

Il tema (http://www.festivalstatistica.it/#tema) attraversa i contenuti proposti da statistici, economisti, filosofi, sociologi, manager, psicanalisti, innovatori, esperti di comunicazione e di ambiente. La strada che scegliamo per affrontare e uscire dalla crisi conseguente all’emergenza sanitaria è fondamentale non soltanto per costruire un futuro di benessere sostenibile ma anche per fare scelte innovative, razionalizzare l’uso delle risorse naturali, migliorare i meccanismi di produzione, i modelli di consumo e quelli sociali nel loro complesso. Vogliamo analizzare e raccontare un dopo CoViD-19 da prospettive diverse e per fare questo utilizzeremo visioni, proposte, ragionamenti e provocazioni su come ricostruire un mondo nuovo

http://www.festivalstatistica.it/

Censimenti
07 Agosto 2020

L'Istat sospende le attività di raccolta dati presso le famiglie tradizionalmente svolta negli ultimi tre mesi dell'anno.

La comunicazione ufficiale, inviata il 3 agosto, fa riferimento alla decisione assunta dal Consiglio dell'Istat nella seduta del 23 luglio scorso di non realizzare le rilevazioni Areale e da Lista e, di conseguenza, di non prevedere l'erogazione dei contributi legati all'esecuzione delle stesse.

Discussioni
17 Luglio 2020

La recente pubblicazione del bilancio demografico 2019 ha fatto emergere sensibili differenze con i dati che i singoli Comuni elaborano sulla base delle risultanze anagrafiche.

In considerazione della grande importanza che i dati relativi alla popolazione residente rivestono per i Comuni, l’USCI ha interpellato l’Istat, che ha fornito i seguenti chiarimenti, manifestando la disponibilità ad approfondire il tema con i Comuni.

In Italia ci sono sempre state "tre" popolazioni (anagrafica, calcolata e censuaria), e non sono mai state coincidenti (per definizione). Adesso, con la diffusione dei dati del Censimento permanente, ciò che avveniva ogni 10 anni dovrà avvenire ogni anno, e questo può comportare un riassestamento del sistema. A regime, ogni anno a giugno/luglio continueranno ad essere pubblicati i dati del Bilancio dell'anno precedente. Solo che adesso sarà molto più evidente il carattere "provvisorio" del dato (come peraltro è richiesto dal regolamento europeo) in quanto ogni anno il dato del bilancio dovrà essere corretto dal dato censuario che verrà pubblicato nel mese di dicembre. In questa prima occasione, inoltre, verranno pubblicati i dati relativi al 2018 e al 2019, introducendo da subito una "mini-ricostruzione" di due anni, a cui farà seguito la ricostruzione completa (a cui si sta già lavorando) del periodo 2011-2018 (dovrebbe esser pronta per la primavera del 2021).

Leggi tutto...

Censimenti
15 Giugno 2020

Istituiti i gruppi di lavoro che dovranno occuparsi di diverse tematiche relative alla progettazione dell’edizione 2021 del Censimento Permanente della Popolazione.

Il Comitato consultivo per la realizzazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni è stato costituito da Istat il 17 marzo 2020 e resterà in carica per 36 mesi. Sono affidati al Comitato i seguenti compiti: monitorare l’andamento delle operazioni, valutare soluzioni di innovazione tecnica e organizzativa e valorizzare i risultati. Del Comitato fanno parte rappresentanti di USCI, ANCI e Città metropolitane, oltre ad altri Enti ed associazioni.

Nella riunione del 12 maggio scorso sono stati individuati quattro gruppi di lavoro che dovranno occuparsi di diverse tematiche relative alla progettazione dell’edizione 2021 del Censimento, ed in particolare:

  • piattaforme di diffusione e nuovi prodotti statistici al servizio dei Comuni
  • miglioramento della qualità di processo e di prodotto,
  • strategie di comunicazione,
  • sistemi informativi e digitalizzazione.


Di questi GdL, formalmente istituiti il 15 giugno, fanno parte membri del Comitato e ulteriori rappresentanti individuati da ANCI ed USCI. Per i gruppi di lavoro è previsto un co-coordinamento ISTAT-Comuni.





Istat
31 Maggio 2020

La Conferenza unificata, nella seduta dello scorso 7 maggio, ha approvato il Protocollo Istat - Regioni e Province autonome, Unione delle Province Italiane e Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, alla cui stesura ha collaborato anche l’USCI.

Il Protocollo ha l’obiettivo di sviluppare la qualità dell’informazione statistica ufficiale mediante forme di collaborazione tra Comuni, Province e Città metropolitane, Regioni, rete territoriale dell’Istat e altri soggetti attivi sul territorio, in modo da rispondere alle specifiche esigenze territoriali con l’azione degli stessi enti del territorio, nel rispetto della funzione di coordinamento nazionale, e di condividere e diffondere le buone pratiche attuate sul territorio nazionale.

Per il raggiungimento degli obiettivi sopra specificati, è prevista l’istituzione di Tavoli tecnici regionali, che coinvolgeranno anche l’USCI, d’intesa con l’ANCI.



Istat
21 Aprile 2020
L'Istat, in risposta alle sollecitazioni dell'ANCI e dell’USCI, ha messo a disposizione alcuni quadri informativi a livello territoriale predisposti specificamente al fine di fornire una migliore comprensione degli effetti economici e sanitari del coronavirus, consultabili all’interno della sezione del sito espressamente dedicata all’emergenza COVID-19 (https://www.istat.it/it/archivio/239854)

Fra questi, si segnalano:

  • i dati sulla mortalità (https://www.istat.it/it/archivio/240401), aggiornati al 2020 per una selezione di Comuni (Comuni con almeno dieci decessi negli ultimi tre mesi (4 gennaio-4 aprile 2020) e che hanno fatto registrare un aumento dei morti almeno pari o superiore al 20 per cento nel periodo 1 marzo-4 aprile 2020 rispetto al dato medio dello stesso periodo degli anni 2015-2019)

  • i dati comunali su Imprese, addetti e risultati economici delle imprese incluse in settori “attivi” e “sospesi” secondo i decreti governativi approvati dal DPCM dell’11/03/2020 e DM Mise 25/03/2020 (https://www.istat.it/it/archivio/241341). Sono gli stessi dati già rilasciati all'interno del Contributo conoscitivo–Memoria scritta dell'Istituto nazionale di statistica per la 5a Commissione programmazione economica e bilancio – Senato della Repubblica del 25 marzo 2020, declinati però a livello comunale.

  • l'Atlante statistico dei Comuni (http://asc.istat.it/asc_BL/), per l'occasione aggiornato in alcuni dei suoi contenuti.



Istat
11 Marzo 2020
Pubblichiamo la lettera dell'Istat che, in relazione alla recente evoluzione dell’emergenza "COVID-19", dispone la sospensione fino al 3 aprile di tutte le attività di raccolta dati realizzate tramite intervista o rilevazione diretta.




Facebook

Cronoprogramma


Disponibile per il download il Cronoprogramma indagini 2020 (agg. 1/12/2019)

Partners

SISTAN - Sistema Statistico Nazionale

ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani

ISTAT - Istituto Nazionale di Statistica

SIS - Società Italiana di Statistica

ANUSCA - Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe

DEA - Demografici Associati